Oggi la redazione di Protection4Kids vuole spiegarvi nel dettaglio la collaborazione e il rapporto con ReputationUp.

Chi è ReputationUp?

ReputationUp è una multinazionale leader nel settore dell’Online Reputation Management e dell’eliminazione di contenuti diffamanti online.

I CEOs e Founders, Andrea Baggio e Juan Ricardo Palacio, hanno un esperienza ventennale nel settore e sono animati da passione e dedizione per il loro lavoro e, da sempre, anche per il sociale.

Tra i servizi di ReputationUp spiccano la pulizia dei link lesivi, il monitoraggio, la protezione e il miglioramento della brand reputation e la gestione di tutti i rischi connessi a queste attività.

L’attenzione per il sociale tuttavia non è mai mancata. Da sempre impegnata contro il cyberbullismo ReputationUp, captando una richiesta derivata da un crimine in crescita, ha deciso di muovere un passo decisivo nell’assistenza dei minori vittime della tratta e della pedopornografia.

Nasce così Protection4Kids. ONG che mette al servizio dei cittadini, sotto forma di no-profit, l’esperienza ventennale maturata da ReputationUp nel campo della cancellazione di contenuti lesivi.

A capo del progetto c’è la giovane Annachiara Sarto già direttrice di WE ACT, ONG con sede all’Aia, partner strategico di Protection4Kids.

Protection4Kids e ReputationUp sono l’esempio di un capitalismo illuminato che sembra essere sempre di più la vera alternativa per questo paese.

Sempre di più oggi le imprese devono sentire la responsabilità di realizzare i propri interessi nel rispetto dell’ambiente, del sociale e della dignità del lavoro.

ReputationUp e Protection4Kids sono l’esempio che questi obiettivi ambiziosi si stanno già realizzando.

Con la fondazione di Protection4Kids il team e i servizi si sono ampliati.

“Abbiamo deciso – spiega Andrea Baggio – di combattere insieme questa battaglia ed offrire un progetto unico al mondo a tutte quelle famiglie sconvolte dal dramma della pedopornografia.”

“Tra i servizi che offriamo – replica Juan Ricardo Palacio – segnalo in particolare tutte le attività di Ethical Hacking, Investigazioni sul Web, Rintraccio dei Flussi di Denaro, Analisi dei Server e Ricerca Bambino Scomparso.”

Il lavoro combinato dell’impresa for-profit e no-profit permetterà di individuare la posizione delle persone che hanno visualizzato i contenuti pedopornografici in base all’IP geografico.

Inoltre si potrà procedere all’eliminazione dei contenuti localizzati su internet e rintracciare i flussi di denaro in modo da scoprire chi sono le parti e assicurarle alla giustizia.

Come anticipato dal post di martedì 10 dicembre, la sinergia che fisiologicamente lega le due società ha pensato di intensificare la collaborazione.

Tutti i minori di 18 anni che sono stati vittima di adescamento online e ricattati in cambio di materiale pedopornografico possono contattare Protection4Kids.

ReputationUp metterà a completa disposizione di questi ragazzi e delle loro famiglie i suoi servizi.

Ciò significa che se un minore, che sia un ragazzo o una ragazza, ha visto privata la sua dignità dalla condivisione su larga scala di sue foto o video intimi, per mezzo dei mezzi di comunicazione di massa, potrà tornare a vivere sereno rivolgendosi a noi.

Protection4Kids, attraverso le piene risorse di ReputationUp, cancellerà i suddetti contenuti da qualsiasi dispositivo elettronico in cui si trovano.

Non solo. Scandaglieremo il web, il deep web e il dark web per verificare se le foto o i video sono presenti in siti pedopornografici.

Infine, segnaleremo i titolari di questi siti alle autorità competenti per consegnarli alla giustizia e ridare speranza alle famiglie.

Come suggerisce il nostro logo, l’obiettivo è di proteggere i bambini. Siamo davvero orgogliosi dunque di consolidare questa sinergia e realizzare quella che è la nostra missione.

Invitiamo pertanto i lettori di questo articolo di CONDIVIDERLO! La condivisione è la chiave per diffondere conoscenza, sicurezza e solidarietà.

Protection4Kids ha la possibilità di combattere il mercato criminale della tratta e della pedopornografia, ma non potrà mai farlo senza il TUO aiuto.

NOI DOBBIAMO FARLO, E TU?