Insieme per combattere la violenza di genere e il fenomeno della cultura dello stupro.

Ancora oggi le donne sono colpevolizzate quando sono vittime di reati gravi. Viviamo in un mondo nel quale troppo spesso viene usato un linguaggio misogino che oggettivizza il corpo femminile e spettacolarizza tragici episodi di violenza sessuale.
Ogni donna DEVE avere il diritto di scegliere come vivere ed esprimersi. Libera da ogni pregiudizio, pressione psicologica o abuso.

Fai sentire la tua voce lasciando il tuo messaggio!

COMPLETA LA FRASE “SÌ, IO POSSO...” CON QUELLO CHE CREDI SIA IMPORTANTE RIVENDICARE IN QUANTO DONNA NEL 2021.

“Se l’è cercata.”, “Cosa ci faceva lì a quell’ora?”, “Aveva bevuto?”, “Ha scelto lei di farsi quel video.”, “A chi l’ha data per ricoprire quel ruolo?”

Frasi che siamo tristemente abituati a leggere ogni giorno. Parole, pesanti come macigni, che negano diritti e libertà e a cui dobbiamo reagire. Insieme, nel nostro piccolo, possiamo contrastare questo sistema che si ostina a giustificare e ad accettare le violenze nei confronti delle donne. Lascia il tuo messaggio, ogni donna DEVE essere libera di fare le proprie scelte. Seguici su Instagram  @protection4kids per vedere tutti i messaggi.

Fermiamo la violenza di genere

Nel mondo una donna su tre ha subito violenza fisica o sessuale, almeno una volta nella vita. La violenza avviene tra le mura di casa, dove ci si dovrebbe sentire sicure e protette. Avviene nelle strade, dove una passeggiata può trasformarsi in un incubo. Avviene nel web dove protetti dallo schermo gli aggressori attaccano inesorabili all’integrità delle donne.

Viviamo in una società dove gli stereotipi di genere impattano quotidianamente e negativamente sulla vita delle donne fin dall’infanzia. In Italia e in tutto il mondo, le conseguenze possono determinare per le donne isolamento, impossibilità di trovare un lavoro, limitata capacità di prendersi cura di sé.

Vogliamo contrastare questi stereotipi e promuovere il diritto per le donne ad una vita senza violenza.

Aiutaci a dare la possibilità a tante donne, ragazze e bambine di vivere una vita libera dalla violenza.

Con la tua donazione contribuisci a combattere fenomeni e reati online come revenge porn, victim blaming, body shaming e rape culture. Ci occupiamo di:

BLOCK3_Icona-1.png

Servizi di investigazione, web monitoring e analisi dei server per rintracciare materiale illecito, individuare i criminali ed eliminare ogni flusso online.

BLOCK3_Icona-2.png

Gestione di segnalazioni e denunce di casi di abusi e reati online.

BLOCK3_Icona-3.png

Progetti e campagne di sensibilizzazione in Italia e all’estero dove le donne sono più vulnerabili.

Chi Siamo

P4K è una Organizzazione Non Governativa che si impegna quotidianamente a livello nazionale e internazionale per combattere le violenze di genere e i reati che si perpetuano soprattutto online (revenge porn, victim blaming, rape culture, slut shaming e hate speech). Ci occupiamo di assistere i minori vittime di tratta di esseri umani e di pedopornografia.
La nostra priorità è quella di prevenire tali fenomeni attraverso un uso sapiente delle nuove tecnologie: grazie ad un team di esperti che offrono consulenze professionali altamente qualificate, forniamo assistenza diretta sia online che in loco e cerchiamo di reintegrare le vittime all’interno della società.

Le vostre frasi

×

Benvenuto!

Scrivi a uno dei nostri team member o invia una mail all'indirizzo info@protection4kids.com

×