Qualche settimana fa è stato scoperto un gruppo telegram di ben 50.000 persone che si scambiavano materiale pornografico. Questo purtroppo non è né una novità né un fenomeno singolare.

Leggi di più